Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da marzo 14, 2010

Il peggiore

Ho ricevuto questa cosetta che vi giro. A me pare squisita. Non vi dico chi l'ha scritta. Non ora, almeno, perchè vi allego anche una domandina, a mo' di concorso. Secondo voi, di chi si parla?
[Ave]

«Il capo del Governo si macchiò ripetutamente durante la sua carriera di delitti che, al cospetto di un popolo onesto, gli avrebbero meritato la condanna, la vergogna e la privazione di ogni autorità di governo.
Perché il popolo tollerò e addirittura applaudì questi crimini? Una parte per insensibilità morale, una parte per astuzia, una parte per interesse e tornaconto personale. La maggioranza si rendeva naturalmente conto delle sue attività criminali, ma preferiva dare il suo voto al forte piuttosto che al giusto.
Purtroppo il popolo italiano, se deve scegliere tra il dovere e il tornaconto, pur conoscendo quale sarebbe il suo dovere, sceglie sempre il tornaconto. Così un uomo mediocre, grossolano, di eloquenza volgare ma di facile effetto, è un perfetto esemplare dei suoi c…