Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da luglio 2, 2010

Colleferro. Come migliorare la nostra esistenza

Siete soddisfatti della vostra vita? No? Volete qualche dritta su come migliorare la vostra autostima, e dare il meglio di voi stessi?
Ok. Calma. Non guardate me. Io non c'entro niente. Invece, dovreste andare a Colleferro stasera. La locandina la vedete qui accanto. C'è movimento culturale, a Colleferro. Grazie alla libreria Sangraal, ve la ricordate? Quella che è scappata da Anagni, perchè noi non siamo stati capaci di tenerci neppure l'unica libreria che, coraggiosamente, aveva provato ad installarsi nel paese. Se volete saperne un po' di più, sull'incontro di srasera, potete dare un'occhiata qui.
Io non sono riuscito a levarmi dalla testa le immagini, esilaranti e perfette come sempre, dei Simpson. Tutte le razze di imbonitori che passano da Springfield ottengono grande successo, all'inizio. Tutto il paese nella grande sala comunale a pendere dalle labbra. Ne sono passati tanti. Hanno parlato di salute. Di religione. Di successo economico. Ma Homer sta …

Il solito tran(s) tran(s)

Adesso non cominciate per favore, ok? Il consigliere provinciale Pier Paolo Zaccai, ultradestro del PdL, si mette fare un comizio dal balcone di un trans e voi subito pensate male? Lo portano all'ospedale e son costretti a sedarlo e voi pensate subitro che abbia ingurgitato qualcosa di strano? Certo, a leggere il resoconto di quanto avvenuto ci sarebbe di che preoccuparsi.
Ma. Brutti falsoni che non siete altro. Lui era lì per studiare. Capito? Una specie di compito in classe, ecco. Studiava i trans. E' un fascista dalle vedute mooooooolto aperte. E' chiarissimo che c'è stato qualcuno che ha voluto incastrarlo. Lapalissiano proprio. Una trappola vera e propria. Ne volete la prova? Eccovela servita su un piatto d'argento. Andate qui, a vedere il suo sito.
Fate clik sul fotoalbum. Commovente. Di più. Lirico. L'apoteosi dei valori familiari. Le prime fotografie sono del Pier con un bambino e del giorno delle sue nozze. E poi via, in un tripudio di religione (preti…