lunedì 28 febbraio 2011

Ospedale. Opposizione compatta. La Polverini venga a dirci perchè

E' con vivissima soddisfazione che vi giro un comunicato stampa appena giunto da Egidio Proietti. Da parte di tutte le forze politiche e tutti i consilieri di opposizione dell'area di sinistra. Adesione assoluta anche da parte delle VitK. La richiesta è precisa e sacrosanta. Il comune risponderà? 

COMUNICATO STAMPA

Nel Consiglio Comunale aperto del 22 ottobre 2010 maggioranza ed opposizione approvarono all’unanimità un documento indirizzato alla Presidente POLVERINI al fine di scongiurare la chiusura dell’ OSPEDALE DI ANAGNI.

Anagni. Comune Cimabue. Fa una cosa ne sbaglia due

Quelli di mezza età, come il sottoscritto, probabilmente lo ricorderanno con simpatia. Quel cartone pubblicitario nel quale un monaco, di nome Cimabue, dimostrava gran buona volontà nel fare le cose ma, immancabilmente, combinava qualche pasticcio che rovinava tutto. Al che i confratelli gli cantavano, alla fine, il ritornello: «Cimabue, Cimabue, fai una cosa ne sbagli due!»

Allora. Prendiamo l'ultimo comunicato stampa emanato dal comune, e che potete leggere qui. Si annuncia l'avvio di lavori di ristrutturazione della zona denominata Colle della Formica. A parte il fatto che io, personalmente, non ho mai sentito parlare di una zona con questo nome, e pregherei qualcuno più esperto di descrivermela ed indicarmene i confini, devo dire che, di per sè, la notizia mi pare buona. Insomma: positiva. Se questa zona di Anagni necessita di intervento, che s'intervenga. Va bene così. Detto questo, però, la sindrome di Cimabue emerge in tutta la sua buffonesca comicità. E già. Perchè i destri dimostrano, ancora una volta, di non avere le idee proprio chiarissime su cosa significhi svolgere un ruolo istituzionale.

Abbonati!