venerdì 16 aprile 2010

Ciao Vincè. Il clientelismo stile Polverini

Ciao regà. Ecco a voi, in puro stile polverino, la raccomandazione in diretta alla Renata. Meravigliosa. Fresca. De core, come se dice. Il sindaco di Latina Vincenzo Zaccheo, poverino, chiede qualcosa non per sè, per carità, ma solo per le figlie. Insomma, è un padre, no? Vi raccomando di seguire il video da Repubblica, ma sopratutto di leggere l'articolo di spiegazione. E la Renata ancora non si è insediata! Meraviglie di questi destri che una ne fanno, e cento ne raccomandano. Direi una bellissima anticipazione di quello che sarà la regione Lazio nei prossimi anni.

Bravi. Davvero. Voi che volevate cambiare le cose per migliorarle. Voi che volevate rispetto per la gente. Bravi. Così se fa. L'importante è mandare avanti le figlie. Ciao regà. [Ave]

Abbonati!