venerdì 22 luglio 2011

Anagni. Schiuma bianca nel rio

Siamo da capo a dodici. O tredici? Ieri nuova, preoccupante, misteriosa schiuma bianca nel Rio Mola Santa Maria. Stessa zona della famigerata moria di pesci. Le cronache riportano le consuete puzze nauseabonde, con tanto di malori accusati da chi s'è soffermato un po' più a lungo. Acque densamente bianche. Schiuma densa e bruttissima a vedersi. Il fenomeno, però, sembra sia durato appena una mezzoretta. E' un miracolo che dei passanti, casualmente, siano riusciti a notarla ed abbiano allertato i Carabinieri. Quante mezzorette passeranno di notte? Nelle sette notti della settimana? E nelle trenta del mese? Chi è che ci avvelena? Ci vogliono risorse per le indagini. E pure la volontà. I Carabinieri e l'Arpa facciano la loro parte. Ma pure il Comune faccia la sua. [Ave]

Abbonati!