venerdì 29 ottobre 2010

FotoNotizia. Cercasi papy disperatamente

ATTENZIONE

Questo è un annuncio di solidarietà per una persona che ha bisogno di aiuto.

La bambina che vedete a fianco (qui durante una recita alle elementari) ha smarrito il suo papy.

Si tratta di un bambolotto di pezza, molto molto vecchio, soprannominato infantilmente "bunga bunga". Col quale la bambina soleva trascorrere molte ore felici. E senza il quale non andava mai a letto la sera.

E' facilmente riconoscibile perchè l'età e l'intenso uso lo hanno reso adorabilmente imperfetto. Infatti è possibile riconoscervi gl'interventi alla testa, ai piedi, agli occhi, alle guance, alla pancia. Anche se la pezza appare globalmente integra, e potrebbe facilmente diventare oggetto di divertimento per altre bambine.

Se vi imbattete nel bambolotto telefonate immediatamente ad una qualsiasi questura italiana. Un agente dei servizi segreti vi contatterà quanto prima. Grazie.

Abbonati!