Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2013

Regione Lazio. E' Zingaretti. Le destre se ne vanno a casa

Movimentini. Il buio oltre la siepe

Vergogna nazionale

Non è mai troppo tardi. Andate a votare

Gli onesti nel paese dei corrotti

Cari Concittadini,
da oggi si vota; questi sono dunque i giorni del silenzio elettorale. Volevo, in ritardo lo ammetto, farvi arrivare una mia riflessione su chi votare e perché. Poi ho pensato che le regole sono regole, e che il silenzio va rispettato. Ma mi è venuto in mente che, proprio quando la politica tace, la letteratura, soprattutto quella buona, ha il dovere di farsi sentire. Vi propongo dunque questo testo, lontano negli anni ma sempre attuale. Leggetelo. E che possa illuminarvi nel momento della scelta. [Paolo Carnevale]

Meglio un anagnino onesto

Il paese dei sogni

Un voto contro le mafie. Tutte

Smettetela di farvi imbrogliare

¡No pasarán!

Fuga dalla responsabilità

Le ragioni del governo. Prossimo

Italcementi. Le associazioni non mollano

Francesco Scalia. Appello al voto utile

Scherzo di carnevale. La neve

Esclusivo. Le VitK vanno alle cene politiche. Ecco le prove

Zingaretti. Le priorità sanitarie

Politica. Chi rappresenterà coloro che non sono rappresentati?

AnagniBasket passa a San Cesareo. Vittoria pesante

Ahahah. A Carnevale ogni scherzo vale

Forza Roberto

La beffa. «Nella Valle del Sacco non ci sono attività industriali di dimensione significativa per la bonifica»