martedì 13 marzo 2012

Anagni. Una nuova coscienza ambientale

E dunque, sembra che non si farà più. L'impianto di TMB. A Castellaccio. Pare che la Regione abbia ritenuto più conveniente spostarlo a Colle Fagiolara. Sempre di Paliano si tratta. Ma, in questo caso, ci spostiamo sull'altro confine. Quello con Colleferro. Ve lo voglio dire in modo educato. Che nessuno pensi si tratti di una vittoria.

Perchè una cosa dev'essere chiara. Quando si parla di salvaguardia ambientale di questo territorio occorre pensare ad un confine più ampio di quello del nostro Comune. E' necessario allargare lo sguardo alla Valle del Sacco. Ed occorre, più nello specifico, prendere in considerazione tutto il territorio che parte (almeno) da Colleferro. Ed arriva, passando attravero Paliano ed Anagni, (almeno) fino a Sgurgola e Morolo.

Abbonati!