lunedì 20 giugno 2011

Pontida. Tutti a casa. Il pascolo è finito


Bastano questi pochi secondi di video per comprendere tutta la pena infinita del popolo italiano. Siamo sotto ricatto da parte di questa creatura qui. Di queste tribù qui. Col ministro degli interni che sorride divertito e dà pacche sulle spalle a colui che ha appena insultato, e per l'ennesima volta, la categoria dei giornalisti. Il vento della Nuova Italia li spazzerà via. Definitivamente. Speriamo molto lontano da noi. Oltre confine. Lassù. Svizzera. Austria. Germania. Ad assaggiare la stessa polvere degli extra. A sognare un'Italia che, senza di loro, finalmente libera, riconquisterà quella dignità che, per colpa di queste tribù, ha smarrito da un ventennio. [Ave]

Abbonati!