sabato 14 giugno 2014

«E' TUTTO NUOVO. PAROLA DI GRINGO»

Per capire se la nuova squadra di governo della città possa rappresentare davvero il nuovo che Anagni attende da un quindicennio, sarebbe il caso di soffermarsi sulle primissime mosse compiute dallo sceriffo. Sarebbe il caso di chiedersi, insomma, se le logiche ed i metodi utilizzati per la composizione della giunta siano messaggeri del nuovo oppure no. Ma a girare per la città ed a sentire i commenti, viene voglia di chiedersi dove piffero sia finita quella maggioranza assoluta che ha deciso di mettersi nelle mani di questa gente.

Abbonati!