giovedì 20 gennaio 2011

Leghe. Ha da passà 'o federalismo

Ma insomma, che pifferi! L'unico neurone che i leghisti riescono a muovere nel loro cervello ipotrofico continua a sbattere contro lo stesso muro da mesi.
Che dite di Ruby? Basta che c'è il federalismo. E della riforma dell'università? Prima il federalismo. E sulla giustizia? L'importante è il federalismo. E la Fiat in Canada? Dopo il federalismo.
Sembra che, lassù in Razzonia, i puri di cuore stiano spostando anche appuntamenti privati. Dal dentista? La comunione? Una gita fuori porta? Per carità. Prima il federalismo!
Qualcuno, più longobardo di altri, ha avuto il coraggio di spostare persino il compleanno. E si racconta il mito di un moribondo che ha deciso di rimandare il proprio trapasso a federalismo compiuto.

Abbonati!