Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da marzo 10, 2011

Regimi. Non ho l'età. Per governare

Voci non confermate affermano che, circa un mese fa, due personaggi molto ben vestiti, di probabile nazionalità marocchina, accompagnati da un terzo personaggio facente funzione d'interprete, si sarebbero presentati all'ufficio anagrafe del capoluogo milanese. Costoro avrebbero preteso di parlare con un alto funzionario, e gli avrebbero prospettato la possibilità di guadagnare una cifra molto alta in cambio di un piccolo favore. Posticipare la data di nascita del nostro premier Silvio Berlusconi, nato il 29 settembre 1936, al 29 settembre 1996. Un piccolo cambiamento facilitato, a detta dei tre personaggi, dalla somiglianza grafica del numero tre col numero nove. Oltre che dalle splendide performance fisiche del soggetto. Alle richieste di spiegazione dell'alto funzionario i tre personaggi sarebbero caduti in contraddizione, sostenendo infine che l'intento sarebbe stato quello di dimostrare che, se rapporto con un minorenne c'è stato, esso è avvenuto a danno di Sil…

Anagni. Lui ci sarà (forse)

Udite udite tutti! Attenzione! Battaglione! Dopo un'assenza ufficiale protrattasi oltre ogni limite, e reduce da grandi ed inimitabili successi quali la chiusura dell'ospedale ed il crollo definitivo della scuola media Vinciguerra, sostituita da un manifesto pubblicitario appiccicato nei luoghi più caratteristici della città, questo pomeriggio ad Anagni potrebbe (ripeto: potrebbe) fare la sua (ri)comparsa niente poco di meno che il sempre onorevole signor Fiorito Franco. Infatti è in calendario la sua chiusura dei lavori del convegno di questo pomeriggio su alla Sala della Ragione, dalle ore 17. Si preannuncia anche una magnifica sagra dei ringraziamenti. Come non l'avete mai vista. Noto che ringrazierà De Angelis e Fiorito. De Angelis che ringrazierà Noto e Fiorito. Fiorito che ringrazierà Noto e De Angelis, oltre naturalmente se stesso.
Sempre che si abbia la fortuna di poterlo vedere. Toccare. Ascoltare. Non vorrete mica perdervi un'occasione del genere, no? [Ave]

Anagni. Controlli dal cielo

Bellissimo! Chi ci ha fatto caso ha parlato di evento spettacolare. E' successo ieri mattina. Elicotteri dei Carabinieri hanno sorvolato l'intero territorio della città. Obiettivo? Non solo verificare lo stato della sicurezza. Ma anche controllare la situazione ambientale. Infatti, con un apparecchio altamente specializzato, i Carabinieri hanno provato ad individuare possibili fonti d'inquinamento. A chi fischiano le orecchie?
Speriamo che, per l'occasione, i Carabinieri abbiano anche sperimentato un nuovissimo apparecchio in grado di distinguere gli stranieri extra non in regola dagli extra invece regolari. Altrimenti, chi lo regge più il Tasca? [Ave]