Passa ai contenuti principali

Formigoni. La politica illibata

Decidere di mantenersi vergini, senz'esser preti, dev'essere esercizio difficilissimo. Solo i purissimi, gli altissimi ed i levissimi, oppure i meglio organizzati, possono farcela. A loro deve giustamente andare il perpetuo osanna di tutte le plebi di Santa Romana Chiesa.
Certo che però lo stress, che si accumula, non c'è niente da fare, una valvola di sfogo deve pur trovarla. Anche perchè lo stress, magari, può causare qualche fraintendimento. Magari con la magistratura.
Ecco perchè, se ve lo siete perso, ch'è facile non è districarsi tra tutte le malefatte ipotizzate dai giudici e che riguardano i destri-fascisti-clericali, vi invito a buttare un'occhiatina su questo particolare.
Ricordate la lista Formigoni? Quella che rischiò di non essere ammessa alle elezioni? Insomma. Il pasticcio in salsa lombarda, a smentire la famosa eccellenza del fare dei polentoni? Ebbene. Sorpresa! I giudici hanno formulato la seguente ipotesi: la neonata P3 (ch'è qualcosa un pochino diverso dal pneumatico, ma tiene le poltrone magnificamente, con ogni condizione meteorologica) avrebbe fatto tutte le pressioni del caso per far eleggere il giudice Alfonso Marra presidente della Corte d'Appello di Milano. Perchè? Perchè questi sarebbe dovuto poi intervenire nella vicenda della lista Formigoni. Che, per l'appunto, risolse positivamente i suoi problemi di ammissibilità.
Morale della favola? Adesso il CSM trasferisce il giudice Marra per «incompatibilità ambientale», anche se a me pare una macroscopica ingiustizia, perchè nel caso sembrerebbe che Marra e Formigoni siano pappa e ciccia. Non solo. Formigoni pure è stato messo sotto la lente d'ingrandimento.
Ha ragione Donadi dell'IdV. Questo è un romanzo criminale. Anzi. Un po' meglio. E' un romanzo illibato. [Ave]

Commenti

  1. SULL'EXPO DI MILANO FORMIGONI GIA' AVEVA MESSO GLI OCCHI CON LA COMPLICITA' "DI CESARE E AMICI"

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Videolezioni in OBS Studio

Un piccolo contributo per tutti coloro che hanno bisogno di creare, velocemente, videolezioni. OBS Studio è uno degli strumenti che è possibile utilizzare. Tra l'altro assolutamente gratuito. Questo breve tutorial vuole essere un contributo non professionale nè esaustivo, ma diretto alla semplice, veloce e concreta realizzazione di una videolezione. Come dovrebbe essere sempre nel mondo della scuola, si condivide una esperienza.

Anagni. Sequestro alla Di Cosimo. L'azienda chiuderà?

Ricordate le indagini sui presunti scarichi abusivi della Di Cosimo ? I Carabinieri quelle indagini adesso le hanno chiuse. Con la collaborazione dell' Arpa . Che, analizzando le acque del famigerato Rio Mola Santa Maria , s'è vista spuntare fuori cose tipo solfati, solfuri, tensioattivi, azoto nitroso. In concentrazioni preoccupanti. Non chiedetemi cosa sono. Perchè solo il nome mi mette paura. Se volete, potete fare un giretto per il web. Troverete intere enciclopedie a disposizione. L'unica cosa che posso dirvi, con assoluta certezza, è che non si tratta di ingredienti per rendere più saporita l' insalata .

LegaNord. Gli schei non comprano la civiltà

Non c'è niente da fare. Anche nelle tragedie che coinvolgono il suo popolo, la LegaNord dimostra di essere fondata su una cultura disgustosamente rozza. Volgare . Qualunquista. Incapace di qualsiasi sentimento che possa, in qualche modo, appartenere alla civiltà degli uomini. L'unica subcultura che la LegaNord riconosce come propria è quella dell' odio . Del rifiuto. Dell'asserragliamento in un recinto che può essere una regione. Una zona. Una provincia. Una città. Un quartiere. Una via. Un palazzo. Un appartamento. Una mattonella del salotto. Tutto il resto sta fuori. Sta al di là. Nessuna comunicazione nè comprensione nè condivisione è possibile. Fuori ci son solo nemici. Da annientare.