Passa ai contenuti principali

Anagni. RETUVASA con fiducia verso il Tar

COMUNICATO STAMPA
SUL RICORSO AL TAR DELLA MARANGONI

Retuvasa, che il 17.09.10 insieme ad Anagni Viva, Comitato Osteria della Fontana e DAS si è costituita tramite i comuni avvocati di fiducia nel giudizio davanti al TAR del Lazio, promosso dalla Marangoni contro la decisione della conferenza dei servizi del 14.06.10 che ha bocciato il progetto di adeguamento dell’impianto attualmente dedicato all’incenerimento di pneumatici fuori uso all’attività di incenerimento di car fluff, guarda con serenità all’esito del ricorso.

Siamo fiduciosi che il TAR confermerà quanto deciso in conferenza dei servizi, sulla base di motivazioni tecniche che riteniamo ineccepibili tanto dal punto di vista ambientale, quanto di salute pubblica e procedurale.

Siamo anche fiduciosi sul fatto che Regione, Provincia e Comune, che hanno ben argomentato tali ragioni tecniche in sede di conferenza dei servizi, non avranno difficoltà a rappresentarle in sede di ricorso.

Ricordiamo che la bocciatura del progetto di un impianto potenzialmente ad altissimo impatto ambientale come l’inceneritore di car fluff ad Anagni rappresenta una storica e imprescindibile inversione di tendenza rispetto alla pluridecennale logica di approvazione indiscriminata di fonti altamente inquinanti nella Valle del Sacco, sito di bonifica di interesse nazionale.

La costituzione in giudizio nel ricorso Marangoni segue la nostra costituzione come parte civile nel processo per l’inquinamento della Valle del Sacco, in corso presso il Tribunale di Velletri, dove faremo la nostra parte insieme a Legambiente, WWF e Codici.

Ufficio Stampa Retuvasa - Anagni, 19 Settembre 2010

Commenti

Post popolari in questo blog

Videolezioni in OBS Studio

Un piccolo contributo per tutti coloro che hanno bisogno di creare, velocemente, videolezioni. OBS Studio è uno degli strumenti che è possibile utilizzare. Tra l'altro assolutamente gratuito. Questo breve tutorial vuole essere un contributo non professionale nè esaustivo, ma diretto alla semplice, veloce e concreta realizzazione di una videolezione. Come dovrebbe essere sempre nel mondo della scuola, si condivide una esperienza.

Anagni. Sequestro alla Di Cosimo. L'azienda chiuderà?

Ricordate le indagini sui presunti scarichi abusivi della Di Cosimo ? I Carabinieri quelle indagini adesso le hanno chiuse. Con la collaborazione dell' Arpa . Che, analizzando le acque del famigerato Rio Mola Santa Maria , s'è vista spuntare fuori cose tipo solfati, solfuri, tensioattivi, azoto nitroso. In concentrazioni preoccupanti. Non chiedetemi cosa sono. Perchè solo il nome mi mette paura. Se volete, potete fare un giretto per il web. Troverete intere enciclopedie a disposizione. L'unica cosa che posso dirvi, con assoluta certezza, è che non si tratta di ingredienti per rendere più saporita l' insalata .

LegaNord. Gli schei non comprano la civiltà

Non c'è niente da fare. Anche nelle tragedie che coinvolgono il suo popolo, la LegaNord dimostra di essere fondata su una cultura disgustosamente rozza. Volgare . Qualunquista. Incapace di qualsiasi sentimento che possa, in qualche modo, appartenere alla civiltà degli uomini. L'unica subcultura che la LegaNord riconosce come propria è quella dell' odio . Del rifiuto. Dell'asserragliamento in un recinto che può essere una regione. Una zona. Una provincia. Una città. Un quartiere. Una via. Un palazzo. Un appartamento. Una mattonella del salotto. Tutto il resto sta fuori. Sta al di là. Nessuna comunicazione nè comprensione nè condivisione è possibile. Fuori ci son solo nemici. Da annientare.