giovedì 7 aprile 2011

L'Aquila. La realtà supera le menzogne


Due anni dopo. Mentre tutta la politica italiana è superimpegnata a salvare l'innominabile dalla giustizia. A rivoltare come un pedalino e, di fatto, a cancellare giustizia e costituzione. Mentre tutta l'Italia vera si stringe intorno agli abruzzesi ed agli aquilani. Mentre l'informazione di regime, coi suoi complici fintamente inconsapevoli, diffondono il giubilo per una ricostruzione avvenuta ed anzi compiuta perfettamente. Ecco qual è la realtà. Ecco come questo regime ha abbandonato quel territorio tanto duramente colpito.
At vobis male sit, malae tenebrae orci! [Ave]

0 commenti:

Posta un commento

Abbonati!