sabato 17 settembre 2011

Anagni. Scuole. Le eccellenze


Lunedì 12 settembre 2011 sono iniziate le lezioni. A San Giorgetto sono iniziate così come vedete. Dopo la segnalazione e l'indignazione su FB, tecnici comunali sono andati, il giorno dopo, a provvedere. Miracoli anagnini. A seguire la nota di VitK2, senza il quale le erbacce starebbero ancora lì. [Ave]

Sapete amici viviamo veramente nel paese del Sole e del Mare per non dire poi del Sorriso perché ogni tanto ci fanno delle sorprese giusto per tenerci un po' su d'umore.

L'ultima sorpresa di questo mese è stata la decisione Regionale di dare inizio al nuovo anno scolastico 2011-2012 il 12 Settembre e l'hanno fatto veramente a sorpresa, senza nessun preavviso, facendo andare nel panico più totale gli addetti alle strutture scolastiche “Enti Comunali e Provinciali“. Nel nostro caso poi, manco a dirlo, il panico ha preso il sopravvento visto che Domenica 11 Settembre (...ripeto: Domenica) gli addetti del Comune hanno dato in fretta ed in furia una leggera ripulita all'esterno della scuola di San Giorgetto 2° Circolo Didattico del Comune di Anagni. Però, come tutte le cose, fatte all'ultimo momento e fatte di corsa, sono state fatte male.

SI cari amici avete capito bene: ho detto fatte male perché, attenti alla pulizia esterna, si sono dimenticati di quella interna! Infatti è capitato che la mattina del 12 Settembre le maestre della scuola materna si sono ritrovate con il giardino interno della scuola pieno di erbacce e senza nessun tipo di manutenzione. Così, di fatto, non è stato possibile mandare i ragazzini fuori a giocare, per festeggiare con gli amichetti l'inizio dell'anno scolastico.

Ma allora mi chiedo è mai possibile che dopo mesi di vacanza non c'è stata un'attenzione particolare alla manutenzione esterna ed interna degli edifici scolastici?
E' mai possibile che in questo paese non ci sia una cultura della bellezza e del senso civico?

Perché tutto deve essere BRUTTO, senza CURA, senza un occhio di riguardo da parte di chi dovrebbe fare delle scuole il fiore all'occhiello della città.
La CULTURA della BELLEZZA, del RISPETTO, del SENSO CIVICO dovrebbero essere le priorità di una amministrazione perché, coinvolgendo i cittadini nella gestione della città, tutti avrebbero da guadagnare. E magari qualcuno avrebbe ricordato che la decisione di riaprire le scuole il giorno 12 Settembre non è stata una scelta bizzarra dell'ultimo momento: si sapeva da sempre. E non è ammissibile che si sia arrivati all'ultimo giorno per dare una pulita frettolosa alla struttura scolastica, dimenticandosi il giardino delle classi materne.

L'inizio non è stato dei migliori e spero che non si continui su questa strada perché ora, veramente, nessuno resterà a guardare senza fare nulla. E' giunta l'ora che ognuno prenda le proprie responsabilità civiche e politiche.
Sempre attenti. VitamineK. VitK2

7 commenti:

Anonimo ha detto...

Mia figlia ha finito qst'anno di frequentare la scuola sopra citata e vi posso dire ke x 8 anni ho vissuto sempre la stessa situazione:i primi giorni di scuola caos tremendo all'esterno del plesso provocato dalle ns auto,i ragazzi del liceo a piedi,i rami degli alberi recisi e lasciati a terra in attesa di essere raccolti ed i signori del comune cn i tagliaerba in mano lungo i margini della strada. E ogni volta tutti a dire:ma xkè si sn ricordati di pulire proprio ora di tanti gg di chiusura della scuola? Qualcuno rispondeva:ringraziamo Dio ke cn qst crisi del comune rischiavamo di peggio!!! Quindi dopotutto dovevamo pure essere contenti,capito no???
Invece qst'anno mia figlia frequenta la prima madia a San Magno e volete sapere una cosa???????? Dall'inizio della scuola (07 giugno) ad oggi (17 giugno) sembra abbiano avuto "qualche problemino" cn l'acqua!! Praticamante sembra che hanno "invogliato" i ragazzi a nn andare in bagno...normale qst cosa?? Xò il giorno stesso dell'apertura della scuola c'era un articolo stupendo su un giornale dv le lodi si sprecavano!! Ma è proprio vero:chi si loda a parole,si sbroda cn i fatti!!! Che disastro qst paese,poveri figli nostri!!

Anonimo ha detto...

SOS
Provate ad andare al pantanello ...li si che c'è da divertirsi.
Dentro ci sono i bambini della materna ammassati perchè lo spazio e quello che è ( Ed è tutto fuori legge), per non parlare della situazione esterna...tutta erbaccia e nemmeno un gioco.
Lo vogliamo dire al nostro assessore e alla DIRIGENTE di san Giorgetto/ De Magistris .... TIRI fuori gli attributi e denunci questa situazione .....

E' URGENTE!!!!!

Anonimo ha detto...

Caro anonimo perchè non ci contatti in privato?Parliamone magari uniti qualche cosa si potrebbe fare no?
Ti aspettiamo anzi VI ASPETTIAMO sai dove trovarci in alto c'è il tasto dei contatti oppure vai sul gruppo VitamineK e cercaci.....Grazie per il tuo contributo
N.Lauretti

Il Marchese del Grillo ha detto...

Io non capisco chi deve dire all'assessore dei bambini ammassati nella materna. Chi dovrebbe tirare fuori gli attributi, se non l'anonimo che ha lanciato l'SOS!!!!
Dovrebbe essere lui a denunciare il fatto, perchè è ora di finirla di chiedere ad altri di sporcarsi le mani di m***a e nascondersi dietro gli anonimati !!!!!!

Anonimo ha detto...

tANA PER IL mARCHESE DEL gRILLO

Anonimo ha detto...

SOS
Ho provato più volte a parlare con i preposti ma non ho ottenuto nessun risultato.
La mia era una richiesta di aiuto!!!
Nico , grazie per il tuo interesse.
Perchè non possa un attimo presso la scuola del Pantanello e provi a vedere ... prova a chiedere alle maestre....ti sapranno illustrare e magari le aiuti.
Grazie..un bell'articolo sul giornale sarebbe già un buon inizio, la dirigente ha molto timore della stampa..sarebbe un buon inizio..
GRAZIE....

Anonimo ha detto...

Fatti vedere in privato e ti spiego....ripeto serve essere uniti e saper fidarsi delle persone giuste.Fatti conoscere in privato e sarà rispettato il tuo anonimato se vvorrai ma ti dico che se capirai che non siamo tutti uguali e che non c'è sempre un fine "politico" ma un semplice interesse civico per la propira città e per il futuro dei nostri figli, quando ti renderai conto di non essere solo in quel momento e neppure un attimo prima abbandonerai l'anonimato e ti firmerai con nome e cognome e magari anche come amico delle VitK.....ti aspettiamo ti ricordo che puoi contattare il blog, il gruppo facebook o me ciao ciao
N.Lauretti

Posta un commento

Abbonati!