martedì 1 novembre 2011

Anagni. Greetings from


Non c'è proprio niente da fare. Viviamo in una città di m***a. Ogni strada, ogni luogo. Ogni panorama. Ogni più piccolo spazio verde. Ogni cosa è caratterizzata dal suo bel supporto di monnezza. Ad ognuno la sua. Una volta è il secchio stracolmo. Un'altra una collina di sacchi messi in ordine precario a formare piramidi anomale. Un'altra ancora semplici rifuti sparsi per benino a coprire un raggio il più possibile ampio. Così da ottenere l'effetto massimo. Ossia il peggiore.

Quello che potete ammirare in foto è il bel panorama che mi sono ritrovato di fronte ieri. Quando sono andato alla nostra stazione. Vuoi mettere la sorpresa? Uno scende dal treno. Magari un turista, hai visto mai? E l'accoglienza è questa. Rifiuti ben distribuiti per la strada. Proprio davanti. In bella mostra.

A pensarci bene mi sembra pure giusto. E' bene che nessuno si faccia illusioni, arrivando per sbaglio in questa città. Il biglietto da visita è servito bello chiaro e tondo. Magari puzza pure un pochino, ma l'effetto di verità è straordinariamente vivido. Così tutti sono avvertiti. E' questo quello ch'è possibile trovare, girando per il borgo. Che rimane meravigliosamente medievale nel suo respiro architettonico.

Ma per quanto riguarda il livello di coscienza civile. Bè. Questo paese è capace di essere molto, ma molto più antico. Di tornare molto più indietro. Direi quasi all'età del bronzo.

[Ave]

8 commenti:

Anonimo ha detto...

Sinceramente non capisco di cosa Vi stupite ancora, già il borgo è bellissimo ma gli abitanti dello stesso neanche si rendono conto di dove abitano purtroppo........meno male comincio a vedere scritto cose si cui parlo da mesi .....d'altronde quando si ha un servizio di nettezza urbana che non raccoglie nè il giorno di ferragosto nè il primo novembre la plastica e quando piove non passa a ritirare la carta ......di solito nei paesi civili ci sono turni etc.............e se piove si passa lo stesso e allora perchè stupirci se l'immondizia razzola dapertutto specialmente nelle aree di campagna ? bah

Anonimo ha detto...

Le cose d dire sono infinite, verissimo chhe la raccolta differenziata non funziona e non ha mai funzionato come dovrebbe.Verissimo che sono molti i giorni in cui non passano e non solo i festivi ma anche qualche Sabato mattiana lasciando i sacchi dell'Indifferenziata per un altra settimana nelle nostre case, spesso quando racolgono i rifiuti buttano tutto per terra e non raccolgono e se ne fregano di avvisare la comunità dei giorni di disservizio e figuriamoci se si scusano per i dasagi recati alla cittadinanza.Poi spesso leggo di abbandono selvaggio dei rifiuti e di mancanza di educazione civica dei cittadini, tutto vero e non ci sono scusanti per tutti coloro che indisturbati sporcano il paese però c'è da dire una cosa, ma chi dovrebbe insegnare a queste persone la giusta educazione civica?Qual'è l'esempio civico che questa amministrazione dà alla cittadinanza?Oggi c'è l'errata percezione che tutto si possa fare e che tutto sia lecito, non c'è nessun rispetto per l'altro e per la nostra terra, penso sia capitato a tutti di sentire i soliti discorsi da BAR dove tutti impregano contro tutti e tutto, ognuno ha la soluzione e la spiegazione a questo degrado ma poi in ogni angolo della città c'è una nuova discarica di monnezza e tutto senza nessun disturbo, senza nessun contrasto e questo non è possibile in un paese civile no?
Noi VitamineK abbiamo postato molti articoli qui sul blog, molti video che racconatno il disagio di Anagni e in tutti i filmati si denunciano discariche abusive di materiali anche altamente pericolosi come l'Eternit e nessuno ha mai mosso un dito.
Tocca a noi garantire il nostro territorio e tocca a noi cambiare questa brutta ed incivile abbitudine......
VitK

Anonimo ha detto...

Mamma mia che orrore ho scritto........pieno di errori chiedo umilmente scusa a tutti i lettori di questo blog..
N.Lauretti

Anonimo ha detto...

Gli errori di dattilografia non contano succede , gli errori della amministrazione sono macroscopici.
Io credo invece che sia proprio la gente di qui che non sia civile anche perchè se ci si allontana di qualche kilometro e nemmeno tanti la musica cambia ........allora io dico che sono proprio gli abitati di anagni e dintorni che hanno dei problemi.........
ho visto tutto quello che avete postato e nessuno ha mosso un dito ha ragione io credo che oltre a fare la manifestazione per l'ospedale si dovrebbe fare anche quella per la N.U.
Pompadour

Anonimo ha detto...

ancora non l'avete capito come sono gli anagnini? cosi' ..., badano solo ai loro affari,vanno dove va la corrente semplicemente per aggiustarsi i propri comodi, del benessere del loro paese non gliene importa niente,loro sanno solo criticare chi sta seduto al comune,invidiosi di chi ci si siede,non ha importanza se di destra o sinistra,si critica solo per fare chiacchiere, basterebbe che ognuno di noi tenesse piu' pulito, rispettasse l'ambiente, si facesse un'esame di coscienza e le cose forse andrebbero meglio,comunque piu' si va avanti e piu' sara' peggio.

Anonimo ha detto...

Carissimo anonimo del 05/11 ore.11.20 certo che almeno io lo ho capito come sono gli anagnini da quando scrivo su questo blog in qualsiasi forma di anonimato lo ho sempre sostenuto come sono gli anagnini. e continuerò a sostenerlo......ma la cosa più divertente è che si offendono anche...d'altronde la civiltà qui non si sa nemmeno che cosa è. Io ho un rimedio lo ho trovato !!!LI IGNORO TOTALMENTE!!! certo a mie spese ma almeno vivo più serena ANCHE SE IN SOLITUDINE TOTALE. Ah un cosa forse poco importante ho notato che a Roma ci sono anche i contenitori per i mozziconi di sigarette (rifiuti speciali) , qui tutto per terra ......................sinceramente sempre rivolto all'anonimo io no invidio quelli che stanno al Comune.......solo che magari dovrebbero fare il proprio lavoro un pò meglio, rispettare l'ambiente ? ahahah stanno andando in giro degli addetti che vengono a controllare se si ha il bollino blu per le caldaie.......bene ottimo ma se le persone che abitano in una casa con 4 caldaie non ci sono vanno oltre ........allora quelli che ci sono pagano e quelli assenti la fanno franca come tutto in questo paesello............la [...] che esiste qui è spaventosa.....tutti sempre pronti a fregarti ......e non vado olte che mi viene il vomito. Pompadour

Anonimo ha detto...

condivido.

Anonimo ha detto...

ah meno male .......la civiltà agli anagnini che ardua impresa Pompadour

Posta un commento

Abbonati!