martedì 31 gennaio 2012

Europa. Non rianimate gl'incapaci che dormono

[da Corriere della Sera]

Accade in Olanda. Una vecchina di 88 anni s'è fatta tatuare, su un seno, la scritta «Non rianimare». Ad intendere che, nel caso fosse colpita da un infarto, preferirebbe morire naturalmente, senza inutili accanimenti che non potrebbero che peggiorare la qualità della sua vita. Ecco. Qui da noi questa scritta sarebbe davvero un eccellente ritrovato per la nostra salvezza. Da applicare sui corpi flaccidi, grassi e disgustosi di certi politici. «Non rianimare», bisognerebbe stampare convintamente su questi corpi. Semplicemente, lasciarli alla mercè della loro strabordante incapacità.

[Ave]

0 commenti:

Posta un commento

Abbonati!