giovedì 5 luglio 2012

Convitto Regina Margherita. Le cucine restano. Per ora




COMUNICATO – 4 LUGLIO 2012

SOSPESA L’ESECUTIVITA’ DELLA SENTENZA DI I GRADO RELATIVA AL CONTENZIOSO CONVITTO – PARROCCHIA DI S. PAOLO

La Corte di Appello di Roma, Sez. I Civile, ha sospeso l’efficacia esecutiva della sentenza di primo grado, che prevedeva la riduzione in pristino della porzione dell’edificio del Convitto dove si trovano, fra l’altro, la cucina e il refettorio. Pertanto le attività del Convitto possono continuare regolarmente almeno per il tempo del giudizio di secondo grado (prossima udienza il 21/09/2012).

0 commenti:

Posta un commento

Abbonati!