Passa ai contenuti principali

Franco Fiorito. A ciascuno il suo 25 luglio



La notizia è questa. Nove consiglieri PdL regionali hanno sottoscritto una lettera nella quale eleggono Battistoni Francesco, da Viterbo, loro nuovo capogruppo. In sostituzione del signor Fiorito Franco, da Anagni. Il coordinatore del gruppo, signor Piso Vincenzo, ha espresso le sue perplessità per una scorciatoia giudicata «pericolosa». Un altro consigliere, invece, che non ha sottoscritto la lettera, ha definito la procedura «irrituale».

Il signor Fiorito Franco, sentito sulla vicenda, ha affermato di non aver ricevuto alcuna comunicazione ufficiale in merito, ed anzi di aver appreso la notizia da un'agenzia di stampa. Pertanto rimanda la valutazione della situazione ad un prossimo incontro, nel quale tutte le carte politiche saranno messe sul tavolo.

Ognuno ha il suo 25 luglio.

[Ave]

Commenti

  1. Non è una bella notizia per Anagni. Ora ce lo ritroveremo candidato sindaco alle prossime elezioni.

    RispondiElimina
  2. ed, ovviamente, sarà un trionfo!!!
    In fondo credo che il motto di Anagni sia "perchè stare fermi quando si può stare immobili?"
    amen

    RispondiElimina
  3. salatelorenzo@libero.it25 luglio 2012 15:19

    la colpa se ce lo ritroveremo canditato a sindaco e' solo della sinistra anagnina che ad oggi continua a trattare la politica anagnina come una cosa per poche persone

    RispondiElimina
  4. repubblica scrive che Fiorito contrattacca: dà a De Romanis del "manichino", del "paracadutato", lo accusa di non aver convocato formalmente il gruppo e tira fuori presunte spese di soldi pubblici del rivale (costosissimi viaggi, dice, e telefonate dall'estero).
    [...]???

    Carlo Marino

    RispondiElimina
  5. Bhe!!!!! Magari povebbe essere una passeggiata batterlo alle elezioni no?
    Nik

    RispondiElimina
  6. LAsciatelo [...] da solo

    RispondiElimina
  7. Alla fine si raccoglie ciò che si semina..e lui sta raccogliendo i suoi frutti...!!!

    RispondiElimina
  8. Ma commentate a fà se poi non vi firmate?

    RispondiElimina
  9. Giovanni ha detto...
    Ma commentate a fà se poi non vi firmate?

    28 luglio 2012 12:57


    Perchè Lei ha firmato ?

    ANZIANA IGNORANTE

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Videolezioni in OBS Studio

Un piccolo contributo per tutti coloro che hanno bisogno di creare, velocemente, videolezioni. OBS Studio è uno degli strumenti che è possibile utilizzare. Tra l'altro assolutamente gratuito. Questo breve tutorial vuole essere un contributo non professionale nè esaustivo, ma diretto alla semplice, veloce e concreta realizzazione di una videolezione. Come dovrebbe essere sempre nel mondo della scuola, si condivide una esperienza.

Anagni. Sequestro alla Di Cosimo. L'azienda chiuderà?

Ricordate le indagini sui presunti scarichi abusivi della Di Cosimo ? I Carabinieri quelle indagini adesso le hanno chiuse. Con la collaborazione dell' Arpa . Che, analizzando le acque del famigerato Rio Mola Santa Maria , s'è vista spuntare fuori cose tipo solfati, solfuri, tensioattivi, azoto nitroso. In concentrazioni preoccupanti. Non chiedetemi cosa sono. Perchè solo il nome mi mette paura. Se volete, potete fare un giretto per il web. Troverete intere enciclopedie a disposizione. L'unica cosa che posso dirvi, con assoluta certezza, è che non si tratta di ingredienti per rendere più saporita l' insalata .

LegaNord. Gli schei non comprano la civiltà

Non c'è niente da fare. Anche nelle tragedie che coinvolgono il suo popolo, la LegaNord dimostra di essere fondata su una cultura disgustosamente rozza. Volgare . Qualunquista. Incapace di qualsiasi sentimento che possa, in qualche modo, appartenere alla civiltà degli uomini. L'unica subcultura che la LegaNord riconosce come propria è quella dell' odio . Del rifiuto. Dell'asserragliamento in un recinto che può essere una regione. Una zona. Una provincia. Una città. Un quartiere. Una via. Un palazzo. Un appartamento. Una mattonella del salotto. Tutto il resto sta fuori. Sta al di là. Nessuna comunicazione nè comprensione nè condivisione è possibile. Fuori ci son solo nemici. Da annientare.