lunedì 9 luglio 2012

Se questo è un Parco!


Tutto l'amore per questa città, da parte di certe persone, è concentrato in questo bellissimo ma, al tempo stesso, tristissimo fotoservizio di Piero Ammanniti.

Quello che vedete è il Parco di Piscina. Lì ci dovrebbero essere i famosi Arcazzi, archeologicamente di una certa importanza. Dovrebbero. Perchè la natura selvaggia ha preso il sopravvento. Ora li potete solo intravedere. Tra la jungla. In compenso potete trovare molto altro. Di vergognoso.

Immondizia di ogni tipo. Fogna scoperta. Tazza del cesso. Topi che non sono riusciti a sopravvivere (neanche loro!). Crateri stratosferici. Se vi serve un televisore, un po' usato, potete trovare anche quello. E poi, naturalmente, automobili parcheggiate. Perchè un Parco a quello serve, no?

Nonostante il caldo opprimente, queste immagini dovrebbero far rabbrividire. Perchè  condannano la nostra città due volte. La prima condanna è per queste destre che la amministrano. Per le quali non serve sprecare neppure una parola, poichè fanno testo le condizioni miserevoli della città. Chiedete al vostro assessore. Chiedetegli conto delle promesse. Il Parco di Piscina doveva diventare un gioiello. Ecco. Adesso vi piace?

La seconda condanna è per la società anagnina. Perchè per colpa di alcuni cittadini, indegni di vivere in un contesto civile, e per i quali più adatto sarebbe un trasferimento coatto allo zoo, la città offre di sè questo spettacolo indecoroso ed umiliante. Dovremmo pregare ogni giorno che nessun visitatore venga a vedere questo scempio. E' così che si rilancia il turismo? Presentando questa Anagni? E noialtri. Meritiamo di vivere, letteralmente, nella merda? Lo meritano i bambini di questa città?

E' ora di dire basta. Noi VitamineK abbiamo cominciato a dirlo da due anni. Mentre certi partiti continuano a perdere tempo in incontri defatiganti, per mettersi d'accordo sul colore dei lacci delle scarpe del futuro sindaco. Mentre sciacalli ed avvoltoi di tutti i tipi girano la città mascherati da carbonari. Proponendo alleanze immonde, calcolando voti impossibili e spartendo poltrone a tre gambe. La città affonda sempre un po' di più. Senza un'anima. Senza futuro. Senza speranza.

Nonostante tutti i sottilissimi ragionamenti politichesi, la questione rimane di una semplicità straordinaria. Questo scempio deve finire. Occorre che i cittadini, in prima persona, si riprendano questa città. Abbiamo bisogno di persone responsabili.

Che sappiano, tanto per cominciare, restituire un Parco ai cittadini di Anagni. [Ave]















24 commenti:

Sara A. ha detto...

cit: " indegni di vivere in un contesto civile, e per i quali più adatto sarebbe un trasferimento coatto allo zoo" giuro ho riso tanto

Anonimo ha detto...

non per fare la solita retorica, ma prima di queste politiche il parco era tranquillamente frequentabile!!! in quanto PULITO. Una domanda a voi sostenitori (spero a questo punto ex) di queste politiche, voi che vi siete fatti in 1000 con i vostri ghigni di persone che sapevano stare con 'quelli piu forti': approvate tutto cio'? ossia, siete abituati nelle vostre case a vivere in questo modo? con i topi morti nel cortile e immondizia varia sparsa per terra? (mi sorgeva il dubbio, quando, nel mio articolo sul disservizio spazzatura che ho denunciato l'anno scorso, scrivevate che sono patetica) se mi dite di si potrei quasi capire... se la vostra natura è quella degli zozzoni, pazienza... ma se mi dite di no e se continuerete a sostenere questo sfacelo, fatevi un esame di coscienza, a maggior ragione se dite di amare la vostra città fregandovene di come i vostri 'quelli piu' forti' l'hanno e continuano a ridurla... tristemente, dopo la visione delle foto...

p.s. in merito a certi 'concittadini' non commento... andrei sull'offensivo... come mi sento offesa io a vedere questo pezzo di storia di giardino, usato da voi come discarica... una sola parola VERGOGNATEVI!!! ISA

Anonimo ha detto...

Manco a farlo apposta: leggevo il post sul parco De Magistris e mi domandavo "Ma su Piscina nessuno dice niente?". Che schifo!
Ma una volta c'erano dipendenti comunali addetti alle manutenzioni dei giardini?
Ci sono ancora? Se ci sono, vengono regolarmente retribuiti? Se vengono regolarmente retribuiti, che [...] fanno?

Anonimo ha detto...

siete mai passato in VIA S CECILIA dove le piante stanno invadendo la strada???
Non ho parole....

Anonimo ha detto...

Siccome l'Italia è un paese di [...] e giustamente si prendono sul serio personaggi tipo il Gabibbo, questo fantatstico reportage andrebbe inviato ad una di queste pseudo trasmissioni di approfondimento che li svergogni davanti a tutt'Italia ed allora sono sicuro che faranno a gara a contendersi le telecamere per dichiarare che hanno ereditato dalle precedenti amministrazioni dei buchi di bilancio che non gli consentirebbero di operare, ma che faranno del tutto per preservare le magnifiche vestigia storiche che gli avi ci hanno lasciato in dono.
Ma [...]............

La Sora Marchesa ha detto...

Più che ridere ci sarebbe da PIANGERE,ma queste foto le vogliamo mandare all'assessore competente?
E l'ufficio tecnico comunale che fa [...] .....................?
Ma forse che NOI ANAGNINI ci MERITIAMO QUESTO????????????????????????????

Anonimo ha detto...

Avete visto tutti l'amore per la Città di cui molto si è parlato per un decennio qui ad Anagni?
Ricordate la rivista "Il Banditore?" ricordate tutte le MEGA idee in cantiere, parchi, musei, giardini d'Europa,nuovi parcheggi, nuove strade e nuove scuole e molto altro.
Avete tutti sotto lgi occhi cosa ha prodotto un decennio di scellerata poltica ma spero che allo stesso modo avete ben chiaro cosa dobbiamo ora fare tutti noi!!!!!
Partecipare, condividere e prenderci la responsabilità di salvare la città.
L'anonimo di qualche commento fa ci chiede se siamo passati o se passeremo a Via Santa Cecilia, ecco voglio rispondere che passeremo in ogni buco della città perchè noi siamo la città e nel vero senso della parola mi spiego meglio, il nostro progetto è quello di responsabilizzare tutti voi e di fare in modo di riuscire a creare una rete di partecipazione in modo che tutti vivano il progetto di salvare Anagni e cosi facendo saremo in ogni angolo e se l'Anonimo di Santa Cecilia provasse ad anticipare i tempi a magari iniziasse a filmare e fotografare quello che vede e magari lo condividesse con noi e con tutte le altre persone che vedono lo stesso scempio davanti casa, ecco allora ci troveremo nel verso giusto e tutto potrà veramente cambiare.
Partecipate perchè....l'Assenza è Colpa.
VitamineK Nik

Anonimo ha detto...

Per la civiltà io Vi suggirirei di farvi un giro su l'isola di Terschelling un semplice isola di sabbia si avete capito bene di sabbia guardate cosa sono stati in grado di proporre , fare e costruire gli abitanti dell'isola ma lì c'è una grande componente che qui in Anagni non esiste......LA CIVILTA'

vI LAMENTATE DEI PARCHI ? e le varie provinciali ? ormai diventate terreno di lancio del rifiuto di qualisasi tipo sia, e ci contribuiscono anche i cosidetti [...] con lancio del contenitore sul ciglio della strada........guardate le provinciali tipo in Francia manco tanto lontano vabeh che schifo basta

Anonimo ha detto...

Signori, propongo di fare una campagna molto visiva e scioccante, stile Toscani, sugli spazi di affissione della città dove queste immagini devono essere viste dalla maggior numero possibile di anagnini.
Non tutti frequentano i blogs e questi discorsi rischiano di rimanere limitati ed elitari mentre qui ci vuole una presa di coscienza collettiva.

Anonimo ha detto...

Fatti sentire e vediamo come fare una campagna di.....presa di coscienza collettiva.
Vitk

Anonimo ha detto...

Per una vera presa di coscienza collettiva bisogna che tutti noi iniziano ad unire le nostre forze,piu' siamo e piu' persone ci ascolteranno.
Tutto si puo' fare dalla campagna di sensibilizzazione all'informazione ma l'importante e' unire le forze.
Nik

Anonimo ha detto...

Magari ci fosse questa presa di coscienza purtroppo manca la base, il cosidetto cervello funzionante..........i poki che lo capiscono vengono derisi e indicati come "persone particolari"............


SI chiamano "operatori ecologici" quelli che raccolgono i rifiuti .....oero ho assistito alla raccolta della plastica stando dietro anche se potevo sorpassare...........quando tirano su le bustone di plastica dalle stesse evidentemente mal chiuse dall'Anagnino che ancora non ha capito neanche come si chiudono i contenitori , gli cadevano i pezzi e li lasciavano li perterra, nei paesei civili raccolgono............e non voglio andare oltre che fa caldo

Anonimo ha detto...

Coscienza collettiva ? quando mi sono trasferita qui per ragioni economiche chiesi ai vicini dove potevo trovare i contenitori per la raccolta differenziata, mi risposerao ma butta tutto insieme..........il marito questo.......la moglie disse ma lasciala stare se vuole farlo che ti importa ..........ecco la mentalità Anagnina e poi vi lamentate anche

Anonimo ha detto...

Voglio postare se ci riescole foto del giardino e dei gargaes/cantina del propietario di casa non sono molto diverse da quello che è postato qui sono solo riuscita a ergere un muro di rete e teli per non vedere ............quindi devo solo attraversale il piazzale per aggiungere il fondo della proprietà..........e non vado oltre

Anonimo ha detto...

Penso che non si possa più aspettare e stare a guardare,qui bisogna agire, e siccome se non ci muoviamo noi cittadini qui salta tutto, propongo a chi ci sta di programmare un incontro costruttivo al di fuori dei colori politici,perche qui l'unico colore che sta avanzando è il marrone.Guardate anche il TMB che vogliono costruire a castellaccio, qui ormai ci trattano come sudditi. BIMBO IGNORANTE
BIMBO IGNORANTE

Anonimo ha detto...

Sai come trovarci se gia non lo hai fatto...
Nik

Anonimo ha detto...

In tempi remoti la coscienza sociale, magari anche collegata ad iniziative di partito, c'è stata.
Qualche persona, adesso 50enne ricorderà quando con Rifondazione Comunista,abbiamo ripulito un pezzo della macchia di Anagni, costruendo anche una zona pic-nic, oppure il lavoro duro fatto per riportare alla luce gli Arcazzi di Piscina. Ricordate le feste fatte lì per qualche anno e la discoteca per i giovani? Purtroppo quello che voleva essere una provocazione e uno stimolo per le amministrazioni è caduto nel vuoto della loro insensibilità.
Invece vogliamo parlare anche delle macchine parcheggiate alla rinfusa la sera, specie nel fine settimana, nella piazza delle Carceri/della Pace/...(ma oggi perché ha cambiato ancora nome?), e sotto il portico Comunale? PERCHE'?
ANAGNI=FAR WEST

Il Marchese del Grillo ha detto...

Non ci dimentichiamo che quello è un parco-giardino, non un parcheggio per le machine e
where dogs defecate !!!!!!
Riprendiamoci la città.......

Anonimo ha detto...

A BIMBO IGNORANTE... come tu dici l'unico colore che avanza è il marrone del TMB... allora vediamoci sabato alla manifestazione riguardante lo stesso alle ore 17.30 a v.le Regina Margherita... saprai riconoscerci perchè abbiamo un cartellone con il simbolo di vitaminek e poi indosseremo delle magliette con il nostro logo.

Anonimo ha detto...

la mondezza la volete voi perche' sono gli anagnini stessi (visti coi miei occhi) a buttare la immondizia,specialmente nelle campagne quindi tacete che e' meglio siete un paesino di [...]

Mauro Meazza ha detto...

Il rischio di essere troppo generici questo è. Che poi, magari, i buoni si ritrovano mischiati ai cattivi.
Ma come! Noi stiamo a lottare tanto per rendere più civile questo paese!

Non dimenticatelo mai. Bastano poche bestie, per danneggiare la vita (e l'immagine) di tutti.

[Ave]

Anonimo ha detto...

"
Anonimo ha detto...
la mondezza la volete voi perche' sono gli anagnini stessi (visti coi miei occhi) a buttare la immondizia,specialmente nelle campagne quindi tacete che e' meglio siete un paesino di [...]

15 luglio 2012 08:04
Mauro Meazza ha detto...
Il rischio di essere troppo generici questo è. Che poi, magari, i buoni si ritrovano mischiati ai cattivi.
Ma come! Noi stiamo a lottare tanto per rendere più civile questo paese!

Non dimenticatelo mai. Bastano poche bestie, per danneggiare la vita (e l'immagine) di tutti.

[Ave]

""

Per quanto riguarda l'anonimo devo purtroppo dire che ha pienamente ragione , ho visto anche io e tutti i giorni vedo perchè cammino molto a piedi......

Prof Lei ha ragione ma purtroppo su 100 anagnini 96 ragionano in quel modo orrendo ed è una lotta molto difficile si è anche presi in giro e lo dico per esperienza personale......

Anziana Ignorante

Anonimo ha detto...

Certo, che se nessuno reprime le cattive usanze, le cattive usanze si perpetuano.

E' mai possibile che non si riesca a beccarli col sorcio in bocca o con le mani nella marmellata?

E' mai possibile che ad Anagni si tolleri tutto [...]?

In altri centri, se un pazzo passa a 80-90 all'ora in sorpasso davanti ai giardini di Piscina, facendo il pelo ai negozi ed agli ingressi delle abitazioni, magari qualcuno qualcosa gliela dice.

In altri centri, se qualcuno regolarmente butta i sacchetti per terra magari abitualmente negli stessi posti, magari qualcuno si apposta, li aspetta e gli fa passare la fantasia ...... in altri centri

Anonimo ha detto...

Appunto in altri centri , qui se buttano l'immondizia e denunci il vicino che è amico di quello che lo ha fatto per qualchge assurdo motivo che no sapppiamo ti smentisce e dice che non è vero ............e si possono citare altri 1000 casi così..............il vicino che distrugge le piante del cancello perchè lui quando esce da suo di cancello deve vedere la strada ibera , ma perchè non spende 50 euro e si mette uno specchio all''uscita del suo di cancello ? vado avanti ? ti mandano i loro amici operai e si fanno dare 20 euro ogni intervento che gli stessi operano e vado avanti Anziana Ignorante

Posta un commento

Abbonati!