venerdì 12 ottobre 2012

Alonzi. Il centrosinistra si deve dare una mossa



Questo mio intervento nasce dalla convinzione  che, in questo  momento di crisi e di profondo cambiamento della nostra società,  la politica  stia perdendo la sua rappresentatività, pertanto nessuno di noi può chiamarsi  fuori  anzi dobbiamo  essere coinvolti nel decidere quale  strada percorrere  per creare una vera coalizione di centrosinistra che sia capace di ridare fiducia ai cittadini.

La coalizione che penso non deve essere un semplice comitato elettorale in contrapposizione agli altri ma deve essere una coalizione di  forze politiche e civili che hanno lo stesso pensiero e lo stesso obiettivo quello di rilanciare la città e di far prevalere l’onestà amministrativa. Questa coalizione  si dovrà distinguere per l’entusiasmo, la voglia di partecipazione  e una grande voglia di cambiamento che metta al centro la città e i cittadini e non più gli interessi personali di pochi.

La coalizione dovrà lavorare per cercare di ridare dignità, equità e colore ad una città piena di capacità e di energie, lavorerà per avere una società migliore  nella quale ciascuno possa realizzare il proprio potenziale e le proprie aspirazioni .
Per quanti, come me, hanno voglia di combattere un modo sbagliato di intendere  e fare politica è ora di richiamare all'impegno i tanti cittadini che, disillusi dai risultati della politica hanno preferito allontanarsi, dobbiamo  creare nuovo entusiasmo attorno alla politica perché quest'ultima ritorni ad essere lo strumento con  il quale i Cittadini possano decidere il proprio futuro.

Questa città, una delle più belle d’Italia, si deve riscattare dai tanti torti subiti a tutti i livelli per colpa di una classe politica incapace, inadatta e logora come il centrodestra che negli ultimi 11 anni con i suoi personaggi e con chi la rappresenta ancora oggi, l’ha portata al declino più assoluto.
Ricordo che Anagni è una città piena di storia, di arte, conosciuta per le sue bellezze,  fatta di gente seria, onesta, che lavora , che paga le tasse e oggi per colpa di quei pochi non può passare sotto gli occhi di tutti come la città  di Batman.

Come consigliere comunale di questa città rivolgo un invito a tutte le forze che si riconoscono nell’obiettivo di riscattare la politica e la dignità di tutta la città: è ora di “stringere i ranghi”, mi rivolgo soprattutto ai consiglieri di opposizione, alle segreterie di tutti i partiti, compreso il mio, il PD, e a tutti i direttivi di quelle forze civiche che si sentono vicine al centrosinistra,   creiamo da subito, fissando date e appuntamenti  un tavolo di lavoro che affronti seriamente i seguenti temi: programma, composizione della coalizione, data delle primarie di coalizione  e  leadership.

Invito tutti i colleghi consiglieri a farsi da subito promotori di questa iniziativa  e a non perdere ulteriore tempo, è importante fissare da subito il primo appuntamento con tutte le forze  che vogliono veramente cambiare Anagni. 
Piero Alonzi
Consigliere comunale PD

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Buongiorno Alonzi!!!!

Anonimo ha detto...

Bravo Alonzi !

Spero che questo tuo appello sia l'inizio di un processo di ricostruzione e di riorganizzazione dello schieramento di centrosinistra che porti alla presentazione di un programma valido e di una coalizione seria alle prossime elezioni.
Non è tempo di "promesse miracolistiche" ma la rinascita Anagni non può che partire dall'azione degli enti locali visto anche lo stato della politica regionale e nazionale.
Non dobbiamo arrenderci al declino.

Anonimo ha detto...

Mamma mia, vi ho sentiti in tv e se prima abbiamo fatto una figuraccia come città natale der batman, adesso abbiamo fatto proprio ride coi vostri pensierini da 5 elementare.

Ora mi spiego perchè Batman ha vinto facile!

Anonimo ha detto...

All'anonimo delle ore 17,00
Vengo a difesa di Alonzi e degli altri che sono stati intervistati in TV.
Ad Anagni ha vinto Batman perchè ci sono quelli come Te capaci solo di criticare e di non metterci la faccia, nascondendosi oltretutto dietro l'anonimato. Gente omertosa come Te crea i Batman.
Abbi rispetto di chi è in prima linea come i consiglieri di opposizione.

Anonimo ha detto...

Ma che ti vuoi rispettare che non siete riusciti a fare un'azione una per mandare a casa questi con tutto quello che si sta scoperchiando in questo periodo?

L'unico che si è impegnato è l'imprenditore dell'osteria della fontana che ha denunciato.

Voi siete stati capaci di mettervi le magliette di batman, ma che bravi! Complimenti. Un'ideona!

Ma fate qualcosa! Sennò ROTTAMATEVI!

W Grillo, W M5S

Anonimo ha detto...

A Anagni ha vinto Batrman perchè l'Anagnino pur di aver [...] e una cena in giro da il voto a chiunque

Posta un commento

Abbonati!