Passa ai contenuti principali

Ecco l'accordo di fine legislatura


Questo è il documento presentato, controfirmato (da tutta la maggioranza) e letto dal Consigliere Ciprani Enzo, del neogruppo Anagni Domani, durante l'assemblea di ieri.


I gruppi Consiliari che sostengono Carlo Noto, constatata la grave crisi economico-sociale che avvolge la nostra città, (...) considerata esaurita una fase politica, caratterizzata da luci e ombre, convengono di condividere e sottoscrivere un accordo politico ed amministrativo di fine legislatura basato sulla soluzione di alcune tematiche fondamentali per lo sviluppo ed il rilancio della nostra comunità.

Parimenti, auspicano l'inizio di una nuova stagione politica improntata sul dialogo e sul confronto con tutte le forze presenti in Consiglio, pur nell'ambito dei ruoli assegnatoci dall'elettorato anagnino, ritenendo conclusa la stagione delle sterili contrapposizioni che nulla porta alla comunità di Anagni.

Ritengono questa una condizione essenziale e non ulteriormente procrastinabile, per porre le basi del rilancio del nostro territorio, traghettandolo (...) verso prospettive economiche e sociali rispondenti alle esigenze dei cittadini.

Concordano di dare priorità alle seguenti tematiche:

1. Area ex deposito militare
2. Variante al PRG
3. Apertura entro il 28.02.2013 del museo paleontologico
4. Affidamento e gestione parcheggi/costruzione nuovi parcheggi in project
5. Costruzione nuovi bagni pubblici nelle vicinanze del Duomo di Anagni
6. Apertura Palazzo Bacchetti
7. Convocazione stati generali del commercio
8. Monitoraggio e determinazioni sul risanamento Valle del Sacco
9. Stati generali sulle tematiche dell'occupazione e della sanità del territorio

Commenti

  1. è bello vedere che il Sacco e la Sanità non sono priorità alla stregua del piano regolatore. Qualcuno deve rifarsi l'asfalto?

    RispondiElimina
  2. Chi nasce tondo non può morire quadrato.

    RispondiElimina
  3. Caro Mauro all'ipocrisia non c'e fine.....Questo documento potrebbe essere un calendario di inizio legislatura e non di fine....La priorita' dei primi due punti, poi, e' molto, ma molto sospetta e sibillina.......Meditate gente, meditate.....

    RispondiElimina
  4. Il Marchese del Grillo31 ottobre 2012 17:25

    Avete voluto la bicicletta.....ora pedalate.

    RispondiElimina
  5. Ciprani che fa il consigliere con 50 voti si permette di "leggere" [...] in Consiglio Comunale un documento che NON DICE NULLA! Prima sostiene maggioranze per 15 anni (e dico 15 anni) e ora, alle brutte, tira fuori delle "tematiche", che sarebbe meglio chiamare problematiche, fritte e rifritte che, peraltro, ha contribuito a creare!
    Mi fa piacere che si sia reso conto che ad Anagni ci sono dei problemi (BUONGIORNO CIPRANI!).
    Tuttavia sarebbe stato opportuno, se veramente si avesse intenzione di cambiare le cose e risolvere le su esposte problematiche, che ci avesse mostrato anche il COME intende cambiare la situazione.
    Per fare la lista delle "tematiche" ci vogliono 5 minuti e, dopo 15 anni di sostegno alle maggioranze "fioritiane", ci vuole una bella faccia tosta che gli attuali consiglieri di maggioranza pseudo-dissidenti mostrano di avere!!
    Insomma, come al solito, nulla di nuovo e nessun progetto per cambiare alchunché....

    RispondiElimina
  6. Caro Prof. un pianto.. e una sceneggiata a dir poco deprimente.. IL DOTT. ALESSANDRO CARDINALI nel suo intervento si definisce ANIMA del centrodestra ? è da ride o da piangere?
    Le linee guida programmatiche di fine legislatura in mano a quattro personaggi in cerca d'autore?... ma stiamo scherzando?... che schifo.. questi sarebbero i giovani pimpanti votati alla nuova classe dirigente?... aspettiamo impazienti queste nuove deleghe.. e sicuramente caro Prof. ci faremo delle belle risate e succolente scorpacciate.

    RispondiElimina
  7. sono affetti da una grave infezione di StaffiloCoccus Aurelius Bonificus Polveriericus

    RispondiElimina
  8. Variazioni al PRG? Mmmmm, sento puzza di bruciato

    RispondiElimina
  9. Il Marchese del Grillo3 novembre 2012 10:44

    Aspettiamo con fiducia il nuovo salto di Cipriani nei grillini....così le ha coperte tutte le fasi della politica, sinistra, destra e movimento a cinque stelle.

    RispondiElimina
  10. Allora, che fanno i nostri politici tanto vicini agli operai, in attesa del 15 dicembre 2012, quando si decideranno le sorti dei lavoratori VIDEOCON TECHNOLOGIES ex VIDEOCOLOR ex THOMSON ( non Thompson, come ancora viene chiamata da politici e alcuni giornalisti)?
    Se all'ordine del giorno avessero messo al primo punto la questione dell'ospedale e la dichiarazione dello stato di crisi occupazionale e ambientale, vista la chiusura della maggior partedelle fabbriche del territorio di Anagni , non sarebbe stato più opportuno?

    RispondiElimina
  11. Se non sapete che fare perchè non ve ne andate e lasciate a chi verrà cosi almeno per dimostrare qualcosa forse lo farà, ormai siete troppo cotti non serve a niente abbiate il coraggio e responsabilità, non è che se non ci siete voi o altri non si va avanti comunque, coraggio su andate............

    RispondiElimina
  12. @Marchese del Grillo: non lo vogliamo, ve lo potete tenere tranquillamente!

    W Grillo, WM5S

    RispondiElimina
  13. Ripeto al nostro anonimo grillino....il vostro movimento non ha nulla a che vedere con il tuo modo di interagire....se siete alternativi comportatevi da tali ed inizia a metterci il nome.
    Nik VitK

    RispondiElimina
  14. @ Nik Vitk,
    ma saranno pure cavoli miei il mio modo di interagire, pensi al suo!

    W Grillo, W M5S

    RispondiElimina
  15. Per NIK e WGrillo, WM5S:
    non siete poi tanto diversi dai politici che militano nei partiti, basta vedere come Vi proponete, sempre pronti a criticare, pronti a polemizzare..... ma non riuscite a fare breccia nei cuori degli Anagnini.
    Ci sarà un perchè, ve lo siete chiesto?
    Invece di creare nuovi gruppi sparsi quà e là, entrate nei partiti e fate valere le vostre le Vs. idee, solo così cambierà la politica, TROVATE IL CORAGGIO.........

    RispondiElimina
  16. Se non avessi il coraggio mi nasconderei dietro o dentro un partito ma proprio perché quest'ultimo non mi manca che ci metto la faccia e la nostra di bandiera e differentemente dal nostro anonimo Grillino li faccio con rispetto civico ed aggregazione sociale.
    VitamineK e' l'alternativa a questa realtà.
    nik

    RispondiElimina
  17. Sicuramente hai coraggio, ma renditi conto che non possiamo avere decine e decine di partiti e movimenti, sarà solo caos.
    In un partito non devi nasconderti ci puoi mettere sempre la faccia e fare le Tue battaglie, non essere prevenuto e se è vero che avete voglia di cambiare incominciate a cambiare i partiti con il Vs. impegno, non lasciate soli quelli che la pensano come Voi e hanno il coraggio di restare nei partiti contrapponendosi alle vecchie logiche.
    Non Ti ostinare a dire che il partito non Ti manca altrimenti dovrei pensare che già hai militato dentro un partito con scarsi risultati e se questa è la Tua forza come puoi pensare di riuscire a cambiare questo paese?
    Caro NiK iniziate a riflettere.........

    RispondiElimina
  18. Sono daccordo con te sull'importanza del partito assolutamente e non dico che sono il male e mai l'ho pensato, questa classe politica ha fallito non i partiti.
    Queste persone si facciano avanti in modo di poterle riconoscere.
    Cmq non ho mai militato in nessun partito e non ho mai fatto politica.
    Nik

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Videolezioni in OBS Studio

Un piccolo contributo per tutti coloro che hanno bisogno di creare, velocemente, videolezioni. OBS Studio è uno degli strumenti che è possibile utilizzare. Tra l'altro assolutamente gratuito. Questo breve tutorial vuole essere un contributo non professionale nè esaustivo, ma diretto alla semplice, veloce e concreta realizzazione di una videolezione. Come dovrebbe essere sempre nel mondo della scuola, si condivide una esperienza.

Anagni. Sequestro alla Di Cosimo. L'azienda chiuderà?

Ricordate le indagini sui presunti scarichi abusivi della Di Cosimo ? I Carabinieri quelle indagini adesso le hanno chiuse. Con la collaborazione dell' Arpa . Che, analizzando le acque del famigerato Rio Mola Santa Maria , s'è vista spuntare fuori cose tipo solfati, solfuri, tensioattivi, azoto nitroso. In concentrazioni preoccupanti. Non chiedetemi cosa sono. Perchè solo il nome mi mette paura. Se volete, potete fare un giretto per il web. Troverete intere enciclopedie a disposizione. L'unica cosa che posso dirvi, con assoluta certezza, è che non si tratta di ingredienti per rendere più saporita l' insalata .

LegaNord. Gli schei non comprano la civiltà

Non c'è niente da fare. Anche nelle tragedie che coinvolgono il suo popolo, la LegaNord dimostra di essere fondata su una cultura disgustosamente rozza. Volgare . Qualunquista. Incapace di qualsiasi sentimento che possa, in qualche modo, appartenere alla civiltà degli uomini. L'unica subcultura che la LegaNord riconosce come propria è quella dell' odio . Del rifiuto. Dell'asserragliamento in un recinto che può essere una regione. Una zona. Una provincia. Una città. Un quartiere. Una via. Un palazzo. Un appartamento. Una mattonella del salotto. Tutto il resto sta fuori. Sta al di là. Nessuna comunicazione nè comprensione nè condivisione è possibile. Fuori ci son solo nemici. Da annientare.