Passa ai contenuti principali

EBBASTA



Una volta, sui muri dei palazzi, trovavi scritto 'scemo chi legge'. Oggi sarebbe il caso di scriverci 'scemo chi sa leggere'. Con la sua variante intellettualmente molto impegnativa: 'scemo chi sa (pure) scrivere'.




L'amministrazione comunale che diffonde un manifesto pubblico zeppo di errori copre di ridicolo l'intera città. Ma la (pseudo)opposizione che si permette di prenderla in giro, capace di diffondere comunicati inutilmente lunghi, complessi, e con evidenti disattenzioni logico-sintattiche, copre di ridicolo anche la speranza di un futuro (almeno grammaticalmente) migliore.

Niente a che vedere, comunque, con altre 'disattenzioni'. Il 'Cristo ebreo', ad esempio, oppure 'nei campi di sterminio ci stava la piscina'. Per questo, evidentemente, viene ingiuriata ed offesa una signora ottantenne che è sopravvissuta ad Auschwitz. Forse più opportuno onorare lady Hitler.

E non si pensi che l'abisso tocchi solo le materie umanistiche, tipo grammatica e storia. Il famigerato tunnel dei neutrini tra Abruzzo e Svizzera coinvolge certamente la geografia, ma pure la scienza non ci fa una gran bella figura. Il disastro italico, per fortuna, è compatto ed equilibrato.

E meno male che Donald Trump ci dà una mano. L'alleanza Italia-Usa che, praticamente, risale all'impero romano è fascinosa e misterica. Il peggio è sempre altrove, naturalmente. Il problema è sapersene acccorgere. 

Perchè l'ignoranza, la superficialità ed il pressapochismo di chi parla o scrive affonda le proprie radici in una certezza di fondo. Nell'ignoranza, nella superficialità e nel pressapochismo di chi ascolta o legge. Questo equilibrio giustifica e assolve tutto e tutti.

Ma niente paura. Le statistiche dicono che nascono sempre meno italiani. Quindi, in prospettiva, abbiamo la speranza di non contribuire più al degrado universale. Insieme a noi spariranno tutte le ridicole 'disattenzioni'.

Insomma: l'estinSione ci salverà.

Commenti

Post popolari in questo blog

Videolezioni in OBS Studio

Un piccolo contributo per tutti coloro che hanno bisogno di creare, velocemente, videolezioni. OBS Studio è uno degli strumenti che è possibile utilizzare. Tra l'altro assolutamente gratuito. Questo breve tutorial vuole essere un contributo non professionale nè esaustivo, ma diretto alla semplice, veloce e concreta realizzazione di una videolezione. Come dovrebbe essere sempre nel mondo della scuola, si condivide una esperienza.

Anagni. Sequestro alla Di Cosimo. L'azienda chiuderà?

Ricordate le indagini sui presunti scarichi abusivi della Di Cosimo ? I Carabinieri quelle indagini adesso le hanno chiuse. Con la collaborazione dell' Arpa . Che, analizzando le acque del famigerato Rio Mola Santa Maria , s'è vista spuntare fuori cose tipo solfati, solfuri, tensioattivi, azoto nitroso. In concentrazioni preoccupanti. Non chiedetemi cosa sono. Perchè solo il nome mi mette paura. Se volete, potete fare un giretto per il web. Troverete intere enciclopedie a disposizione. L'unica cosa che posso dirvi, con assoluta certezza, è che non si tratta di ingredienti per rendere più saporita l' insalata .

LegaNord. Gli schei non comprano la civiltà

Non c'è niente da fare. Anche nelle tragedie che coinvolgono il suo popolo, la LegaNord dimostra di essere fondata su una cultura disgustosamente rozza. Volgare . Qualunquista. Incapace di qualsiasi sentimento che possa, in qualche modo, appartenere alla civiltà degli uomini. L'unica subcultura che la LegaNord riconosce come propria è quella dell' odio . Del rifiuto. Dell'asserragliamento in un recinto che può essere una regione. Una zona. Una provincia. Una città. Un quartiere. Una via. Un palazzo. Un appartamento. Una mattonella del salotto. Tutto il resto sta fuori. Sta al di là. Nessuna comunicazione nè comprensione nè condivisione è possibile. Fuori ci son solo nemici. Da annientare.