Passa ai contenuti principali

Anagni. Il buco nero

Allora. Ieri consiglio comunale. Poichè sono impegnato a colorarmi le chiappe chiare, non ho potuto assistere. Ma sembra che mi sia perso uno degli spettacoli più incredibili degli ultimi tempi. Amici mi riferiscono di un consiglio talmente distratto ed annoiato da allontanarsi continuamente nei momenti delle votazioni. Mi raccontano anche del signor Viti Giuseppe (quello dell'evento dell'anno AnagnInFiore, ricordate?) che, riprendendo la sua antica vocazione goliardica, tra un sorriso ed un ammiccamento avrebbe allegramente parlato di fatture fuori bilancio per un ammontare di 250.000 euro!


Dicono che gli scienziati si son stupiti assai. L'hanno chiamato buco nero, ma solitamente questi son fenomeni siderali. Cosmici. Mai apprezzati in cattività. Ed invece. Anche perchè il pianeta fuori bilancio non l'avevano mai sentito prima. Dicono anche, però, che sia bastato spiegare e descrivere il livello, la qualità, le competenze, le esperienze dell'attuale amministrazione, ed ogni stupore si sarebbe dissolto come neve al sole. E ad agosto il sole picchia ch'è un piacere.
Vi prego. Stavolta sono io che chiedo informazioni a voi. Ditemi che non è vero. Io non ci posso credere. Ditemi che gli amici si sono sbagliati. Che hanno capito male. Davvero abbiamo un buco del genere? Perchè se è così non siamo solo alla frutta di oggi. Siamo alla frutta di tutti i pranzi e le cene a venire per il prossimo secolo. Per fortuna, almeno, in cassa ci son rimasti i 9.300 euro non dati alla benemerita associazione Progress and Evolution della signora Morgia Fiammetta. Mi sa che però sarà difficile ricominciare da qui.
Comunque. Una vera pacchia per l'opposizione. Un invito a nozze. Un calcio di rigore a porta vuota. Qualcuno si ricordi di portare il pallone, però, mi raccomando. Altrimenti non si giocherà. [Ave]

Commenti

  1. Eh infatti l'opposizione sarà domani su tutti i giornali per snocciolare questi temi!!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Videolezioni in OBS Studio

Un piccolo contributo per tutti coloro che hanno bisogno di creare, velocemente, videolezioni. OBS Studio è uno degli strumenti che è possibile utilizzare. Tra l'altro assolutamente gratuito. Questo breve tutorial vuole essere un contributo non professionale nè esaustivo, ma diretto alla semplice, veloce e concreta realizzazione di una videolezione. Come dovrebbe essere sempre nel mondo della scuola, si condivide una esperienza.

Anagni. Sequestro alla Di Cosimo. L'azienda chiuderà?

Ricordate le indagini sui presunti scarichi abusivi della Di Cosimo ? I Carabinieri quelle indagini adesso le hanno chiuse. Con la collaborazione dell' Arpa . Che, analizzando le acque del famigerato Rio Mola Santa Maria , s'è vista spuntare fuori cose tipo solfati, solfuri, tensioattivi, azoto nitroso. In concentrazioni preoccupanti. Non chiedetemi cosa sono. Perchè solo il nome mi mette paura. Se volete, potete fare un giretto per il web. Troverete intere enciclopedie a disposizione. L'unica cosa che posso dirvi, con assoluta certezza, è che non si tratta di ingredienti per rendere più saporita l' insalata .

LegaNord. Gli schei non comprano la civiltà

Non c'è niente da fare. Anche nelle tragedie che coinvolgono il suo popolo, la LegaNord dimostra di essere fondata su una cultura disgustosamente rozza. Volgare . Qualunquista. Incapace di qualsiasi sentimento che possa, in qualche modo, appartenere alla civiltà degli uomini. L'unica subcultura che la LegaNord riconosce come propria è quella dell' odio . Del rifiuto. Dell'asserragliamento in un recinto che può essere una regione. Una zona. Una provincia. Una città. Un quartiere. Una via. Un palazzo. Un appartamento. Una mattonella del salotto. Tutto il resto sta fuori. Sta al di là. Nessuna comunicazione nè comprensione nè condivisione è possibile. Fuori ci son solo nemici. Da annientare.