Passa ai contenuti principali

Anagni. La sinistra evapora. Rimane solo il pettegolezzo

E' accaduto ieri sera. Il consigliere di opposizione Primerano ha rassegnato le dimissioni. Specificando che, alla base di questa decisione, non ci sono motivazioni di carattere personale bensì politiche. Forse le stesse che gli hanno impedito di discuterne preventivamente coi compagni di partito e di coalizione. Tanto tuonò che, finalmente, piovve.
La parabola di una coalizione sinistra nata in un laboratorio alchemico ed intossicata dai veleni dei veti incrociati e degli egoismi personalistici, si avvia mestamente all'implosione.
Lontano, su un pianeta divenuto oramai sconosciuto ed incomprensibile, sta la città. Stanno i cittadini. Ai quali, forse, di fronte alla tragicommedia offerta da certa sinistra, non rimane che il pettegolezzo. Unica risposta possibile per tutti coloro che hanno inteso e continuano ad intendere la politica solo come un giocattolino del quale stancarsi assai presto.
In attesa di un riscatto che dovrà necessariamente avere altri volti. Ed usare parole diverse. E pensare in modo nuovo. La città farebbe bene a fermarsi un attimo. A guardarsi dentro. Ad interrogarsi su un futuro possibile. Uno qualsiasi. Se ancora ce n'è.
Intanto, nel posto lasciato libero, si prepara a subentrare il signor Tagliaboschi Aurelio. [Ave]

Commenti

Post popolari in questo blog

Videolezioni in OBS Studio

Un piccolo contributo per tutti coloro che hanno bisogno di creare, velocemente, videolezioni. OBS Studio è uno degli strumenti che è possibile utilizzare. Tra l'altro assolutamente gratuito. Questo breve tutorial vuole essere un contributo non professionale nè esaustivo, ma diretto alla semplice, veloce e concreta realizzazione di una videolezione. Come dovrebbe essere sempre nel mondo della scuola, si condivide una esperienza.

Anagni. Sequestro alla Di Cosimo. L'azienda chiuderà?

Ricordate le indagini sui presunti scarichi abusivi della Di Cosimo ? I Carabinieri quelle indagini adesso le hanno chiuse. Con la collaborazione dell' Arpa . Che, analizzando le acque del famigerato Rio Mola Santa Maria , s'è vista spuntare fuori cose tipo solfati, solfuri, tensioattivi, azoto nitroso. In concentrazioni preoccupanti. Non chiedetemi cosa sono. Perchè solo il nome mi mette paura. Se volete, potete fare un giretto per il web. Troverete intere enciclopedie a disposizione. L'unica cosa che posso dirvi, con assoluta certezza, è che non si tratta di ingredienti per rendere più saporita l' insalata .

LegaNord. Gli schei non comprano la civiltà

Non c'è niente da fare. Anche nelle tragedie che coinvolgono il suo popolo, la LegaNord dimostra di essere fondata su una cultura disgustosamente rozza. Volgare . Qualunquista. Incapace di qualsiasi sentimento che possa, in qualche modo, appartenere alla civiltà degli uomini. L'unica subcultura che la LegaNord riconosce come propria è quella dell' odio . Del rifiuto. Dell'asserragliamento in un recinto che può essere una regione. Una zona. Una provincia. Una città. Un quartiere. Una via. Un palazzo. Un appartamento. Una mattonella del salotto. Tutto il resto sta fuori. Sta al di là. Nessuna comunicazione nè comprensione nè condivisione è possibile. Fuori ci son solo nemici. Da annientare.