Passa ai contenuti principali

LiberAnagni non molla e rilancia. Nonostante la neve

Aggiornamento della manifestazione

A causa della neve sono saltati gl'incontri di venerdì pomeriggio e di ieri. La manifestazione, come da programma, si è chiusa stamane alle 13.00. Anzi alle 14.00, a dire il vero, che è l'ora alla quale me ne ne sono andato io, che ho praticamente chiuso.
Ora. In via del tutto eccezionale, in ragione degli appuntamenti saltati, la mostra-mercato riaprirà martedì (per tutta la giornata). E poi ancora mercoledì (fino alle 13.00). Gl'incontri saranno recuperati martedì e mercoledì. Domani pubblicherò il completamento del programma.
Credetemi, si son fatti e si stanno facendo salti mortali per ampliare il più possibile l'offerta. Nonostante la neve, che ha davvero rotto le uova nel paniere, ma alla grandissima.

I primi riscontri, però, sono estremamente lusinghieri. Anche la vendita libraria sta andando molto molto bene, sostenuta anche dallo sconto speciale fiera, che di questi tempi non guasta di certo.
Stiamo già lavorando per gettare le basi della prossima edizione. E, sopratutto, stiamo stringendo accordi importanti per diventare punto d'incontro letterario tutto l'anno. State connessi.

Un altro mondo è possibile. Pure un'altra città. [Ave]

Commenti

Post popolari in questo blog

Videolezioni in OBS Studio

Un piccolo contributo per tutti coloro che hanno bisogno di creare, velocemente, videolezioni. OBS Studio è uno degli strumenti che è possibile utilizzare. Tra l'altro assolutamente gratuito. Questo breve tutorial vuole essere un contributo non professionale nè esaustivo, ma diretto alla semplice, veloce e concreta realizzazione di una videolezione. Come dovrebbe essere sempre nel mondo della scuola, si condivide una esperienza.

Anagni. Sequestro alla Di Cosimo. L'azienda chiuderà?

Ricordate le indagini sui presunti scarichi abusivi della Di Cosimo ? I Carabinieri quelle indagini adesso le hanno chiuse. Con la collaborazione dell' Arpa . Che, analizzando le acque del famigerato Rio Mola Santa Maria , s'è vista spuntare fuori cose tipo solfati, solfuri, tensioattivi, azoto nitroso. In concentrazioni preoccupanti. Non chiedetemi cosa sono. Perchè solo il nome mi mette paura. Se volete, potete fare un giretto per il web. Troverete intere enciclopedie a disposizione. L'unica cosa che posso dirvi, con assoluta certezza, è che non si tratta di ingredienti per rendere più saporita l' insalata .

LegaNord. Gli schei non comprano la civiltà

Non c'è niente da fare. Anche nelle tragedie che coinvolgono il suo popolo, la LegaNord dimostra di essere fondata su una cultura disgustosamente rozza. Volgare . Qualunquista. Incapace di qualsiasi sentimento che possa, in qualche modo, appartenere alla civiltà degli uomini. L'unica subcultura che la LegaNord riconosce come propria è quella dell' odio . Del rifiuto. Dell'asserragliamento in un recinto che può essere una regione. Una zona. Una provincia. Una città. Un quartiere. Una via. Un palazzo. Un appartamento. Una mattonella del salotto. Tutto il resto sta fuori. Sta al di là. Nessuna comunicazione nè comprensione nè condivisione è possibile. Fuori ci son solo nemici. Da annientare.